Politica: DI MAIO “ITALIA PRIMA SULLA VIA DELLA SETA”

“Il nostro obiettivo è riequilibrare la bilancia commerciale. Ci aspettiamo un significativo, notevole e graduale aumento delle esportazioni” verso la Cina. Così Luigi Di Maio, vice presidente del Consiglio e ministro dello Sviluppo Economico e del Lavoro, al termine della cerimonia per la firma del Memorandum sulla nuova via della Seta fra Italia e Cina.

“L’Italia è arrivata prima sulla Via della seta. Altri paesi hanno posizioni critiche, soltanto che io continuo a ripetere, come qualcuno dice per gli Stati Uniti, ‘Italia first’ nelle relazioni commerciali. Restiamo alleati degli Stati Uniti e nella Nato. A livello europeo faremo tutto quello che potremo fare insieme”.