Federazione Ginnastica d’Italia: BIS DI FINALI A PESARO PER L’AZZURRA BALDASSARRI

Si è aperta oggi l’XI World Cup di ginnastica ritmica in programma alla Vitrifrigo Arena di Pesaro fino al 7 aprile. Nelle qualificazioni con i primi due attrezzi – cerchio e palla – si sono succedute 72 individualiste. La classifica parziale vede al primo posto la russa Arina Averina con 43.450 punti, seguita dalla sorella gemella Dina, a quota 42.900. L’azzurra Milena Baldassarri (Faber Ginnastica Fabriano) con 20.450 punti alla palla e 20.800 al cerchio si stabilizza in quinta posizione provvisoria nella classifica All around con il totale di 41.250, accedendo di diritto ad entrambe le finali di specialità di domenica, in diretta dalle 14 su La7. Alexandra Agiurgiuculese (Aeronautica Militare) invece, a causa di un piccolo errore alla palla, conquista un 18.550 che, unito al 20.100 del cerchio, le assicura il 12° posto provvisorio nel concorso generale con il complessivo di 38.650. Purtroppo però il neo aviere del Gruppo sportivo di Vigna di Valle non è riuscita a strappare il pass per le final eight, ma cercherà il riscatto domani, dalle 12 alle 18.35, nel turno di qualificazione a clavette e nastro, al termine del quale conosceremo la regina della prima Coppa del Mondo del circuito 2019, anno speciale per la Federazione Ginnastica d’Italia perché ricorre il 150° dalla fondazione nel 1869.