ACCORDO OPEN FIBER RAI E RAI WAY PER SOLUZIONI INNOVATIVE SU RETE FTTH

ROMA (ITALPRESS) – Open Fiber, Rai e Rai Way hanno siglato un Memorandum of Understanding per l’avvio di progetti e sperimentazioni Ultrabroadband e Ultra HD per il broadcasting, con l’obiettivo di essere sempre all’avanguardia nell’uso delle nuove tecnologie, sviluppare infrastrutture e piattaforme per sfruttare appieno le opportunità delle nuove reti di comunicazione, potenziare l’offerta on demand e streaming.

Il MoU prevede attività congiunte tra Rai, Rai Way e Open Fiber di ricerca e vviluppo per: individuare un ecosistema avanzato utile a supportare servizi digitali di prossima generazione correlati alle reti a banda ultra larga; Lo studio e la sperimentazione congiunta su prodotti, tecnologie, servizi e piattaforme Ultrabroadband per l’erogazione dei servizi video HD e Ultra HD. Il Memorandum avrà una durata di 24 mesi, rinnovabili e pone le basi per futuri accordi di collaborazione.

In Italia si stima che nel 2022 l’80% del traffico internet sarà video. In questo contesto, nuove piattaforme basate sulle reti a banda ultra larga, come quella che sta realizzando Open Fiber, rappresentano una realtà complementare rispetto alle reti di distribuzione tradizionali.

(ITALPRESS).