Top News: BASKET: NBA. GALLINARI TIENE IN CORSA CLIPPERS, HOUSTON AVANTI

OAKLAND (USA) (ITALPRESS) – I Clippers non mollano e portano Golden State a gara 6. Piccolo capolavoro di Los Angeles alla Oracle Arena, dove i Warriors falliscono il primo match-point e si arrendono per 129-121. Lou Williams, Patrick Beverley e Danilo Gallinari i protagonisti assoluti: il primo chiude con 33 punti e 10 assist, doppia doppia anche per Beverley (17 punti e 14 rimbalzi), l’azzurro mette a referto 26 punti in 37′ (9/22 dal campo con 3/11 dall’arco e 5/6 dalla lunetta), corredati da 7 rimbalzi, due assist, una palla persa e una recuperata. Golden State, a cui non basta la miglior prestazione in carriera nei play-off di Kevin Durant (45 punti), dovrà ora fare visita allo Staples Center per gara 6, sperando che Curry (24 punti) e Thompson (22 punti) forniscano ben altra prestazione in difesa.

Alla finestra c’è Houston, che chiude sul 4-1 la serie con Utah (100-93) e attende la vincente fra Warriors e Clippers. Per il terzo anno di fila i Rockets sono in semifinale di Conference e il merito è anche del solito James Harden, 26 punti in gara 5. Ma è tutta la squadra a girare: 12 palle recuperare e 12 stoppate, era da gara 5 della finale di Conference del ’94 che Houston non faceva registrare questi numeri. Il Barba piazza la giocata decisiva nel finale quando stoppa Gobert e realizza i successivi due liberi che valgono il +5 (98-93) a 38″ dalla sirena, poi Mitchell (4/22 al tiro) manca la tripla e Paul chiude i conti dalla lunetta.

(ITALPRESS).