AL VIA EDIZIONE 2019 DEL GRANDE VIAGGIO INSIEME DI CONAD

BOLOGNA (ITALPRESS) – Salerno, Forlì, Taranto, Campobasso, Modena, Reggio Emilia, Agrigento e Prato. Sono le tappe della quinta edizione del Grande Viaggio Insieme, che ricomincia il 2 maggio inaugurando un tour attraverso le filiere produttive del Made in Italy. La macchina del Grande Viaggio Conad si rimette in cammino in una versione ancora rinnovata. Al centro dell’interesse resta la comunità con i suoi attori: istituzioni, associazioni, società civile, e naturalmente i soci imprenditori dell’insegna, ma i riflettori quest’anno saranno puntati sui protagonisti delle filiere agricole e alimentari, a partire dal campo fino allo scaffale, con l’obiettivo di valorizzare il lavoro di quanti quotidianamente si impegnano per garantire prodotti di qualità, lavorando nel rispetto dei criteri di sostenibilità economica e sociale. In ognuna delle città tappa Conad presenterà i risultati di uno studio socio-economico condotto dall’istituto di ricerca Aaster su un comparto simbolo di quel territorio. Saranno organizzati eventi e incontri pubblici, dalle piazze ai teatri, alle scuole fino ai centri anziani. Gli studenti degli istituti alberghieri di ogni città saranno coinvolti in questo percorso di valorizzazione delle comunità e delle produzioni del Made in Italy. Come nelle scorse edizioni, anche lo sport resterà protagonista con le attività realizzate in collaborazione con Uisp, e aperti alla cittadinanza. Non mancherà l’ appuntamento nei centri anziani con la musica de “I Solisti del Sesto Armonico” diretti dal maestro Peppe Vessicchio. Una novità di questa edizione sarà invece il truck food con una lounge che sosterrà in alcune piazze cittadine o in prossimità dei punti vendita, e saranno set per dimostrazioni, show cooking e degustazioni.

(ITALPRESS).