Federscherma: AZZURRE FIORETTO ANCORA A SEGNO IN CDM PARALIMPICI

L’Italia si conferma leader nel fioretto femminile paralimpico a squadre. A ribadirlo sono anche le pedane di San Paolo, in Brasile, dove si è svolta la tappa del circuito di Coppa del Mondo di scherma paralimpica. L’inno di Mameli è risuonato al termine della gara a squadre di fioretto femminile che ha visto l’Italia, con il trio composto da Loredana Trigilia, Beatrice ‘Bebe’ Vio e Andreea Mogos, conquistare il successo grazie alla vittoria per 45-34 sull’Ungheria. La squadra azzurra, dopo aver vinto per 45-7 l’assalto dei quarti contro la Francia, si è imposta in semifinale col punteggio di 45-38. Si tratta del terzo successo su tre gare stagionali per la squadra che è sia campione del mondo in carica che vincitrice del titolo continentale. Si ferma invece al decimo posto l’Italia di spada maschile. La squadra azzurra composta da Edoardo Giordan, Emanuele Lambertini, Alessio Sarri e Gianmarco Paolucci, è stata fermata agli ottavi di finale dalla Gran Bretagna per 45-41. Negli assalti per i piazzamenti, gli azzurri hanno poi sconfitto il Canada per 45-38, prima di fermarsi sul 45-43 contro la Germania.