Giunta Regione Campania: DE LUCA “PATTO CON TRENITALIA PER I TRASPORTI”

“Le Universiadi saranno una grande occasione per Napoli. Dobbiamo viverle come un evento di popolo. La Campania le ha finanziate con 270 milioni per rilanciare Napoli nel mondo. Useremo i treni di Trenitalia a supporto delle Universiadi. Giugno sarà dedicato alla comunicazione nazionale e internazionale dell’evento. Ma già questa settimana faremo un passaggio sulla messa a punto del trasporto che è l’unico elemento di criticità per garantire che non ci siano cantieri aperti tra il porto e lo stadio San Paolo”.
Così Vincenzo De Luca, presidente della Regione Campania, a  margine della firma dell’accordo con cui Trenitalia diventa vettore ufficiale dell’Universiade Napoli 2019 e della consegna di due nuovi treni “Jazz” per il trasporto regionale, il 20esimo e 21esimo, presso la Stazione centrale di Napoli. Presenti il Direttore divisione passeggeri regionale Trenitalia, Maria Giaconia, il Commissario Straordinario Agenzia Regionale Universiadi Napoli 2019,  Gianluca Basile, Luca Cascone, Presidente Commissione Urbanistica, Lavori Pubblici, Trasporti Regione Campania, Pietro Diamantini, Direttore Divisione Passeggeri Regionale Trenitalia Campania e Molise.

“Avevamo detto che entro luglio sarebbero arrivati tutti e 24 i treni Jazz e stiamo rispettando l’impegno con pendolari grazie al committente Regione Campania che ha investito. In Campania c’e un record mai visto: il 92% di puntualità dei treni, senza esclusione. Un risultato straordinario” ha aggiunto Maria Giaconia, Direttore divisione passeggeri regionale Trenitalia.

“Oggi è una giornata importante perché Trenitalia diventa vettore ufficiale delle Universiadi: significa non solo comunicare l’evento, ma che per gli spostamenti ci saranno treni e bus. Un Accordo importantissimo per utilizzare il treno negli spostamenti: i possessori di biglietto e abbonamento regionale avranno uno sconto. Crediamo nel trasporto pubblico come mezzo sostenibile” ha continuato Giaconia.