Politica: SALVINI “NESSUN ULTIMATUM PER DI MAIO”

 “No, chi sono io per dare ultimatum”. Lo ha detto il vicepremier e ministro dell’Interno, Matteo Salvini su Rtl 102.5, che ha commentato il titolo di Repubblica che parla di un ultimatum di 30 giorni nei confronti di Luigi Di Maio.

“Per il momento la mia missione enorme – aggiunge- è quella di cambiare le regole Ue, quello che hanno chiesto tutti i popoli europei. Vediamo se arriva questa letterina dove ci multano, ma in un momento storico dove c’è disoccupazione da Bruxelles qualcuno ci chiede 3 miliardi di multa? Ogni mia energia sarà usata per cambiare queste regole vecchie e superate”. Lo ha detto il vicepremier e ministro dell’Interno, Matteo Salvini su Rtl 102.5.