Cronaca: MALTRATTAMENTI IN ASILO, ARRESTATE TRE MAESTRE

Tre maestre arrestate per maltrattamenti nei confronti dei piccoli alunni di un asilo di Rodego Saiano, nel Bresciano.

La Polizia ha dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare con la quale il Gip del Tribunale di Brescia ha disposto l’obbligo quotidiano di presentazione alla polizia giudiziaria nei confronti delle tre educatrici. Le indagini, condotte dalla Squadra Mobile, sono partite alla fine del 2018 dopo la segnalazione di un genitore che aveva notato strani comportamenti nel figlio.

Ai sospetti del genitore si erano aggiunte le dichiarazioni di una ex dipendente che si era dimessa
dalla struttura proprio dopo aver assistito ai comportamenti delle colleghe. A quel punto nell’asilo sono state installate le telecamere oltre alle microspie e che hanno permesso di appurare
le violenze.

Dall’indagine e’ emerso che le tre educatrici trattavano male i piccoli verso i quali rivolgevano continue parolacce, spintoni o punizioni. In molti casi proprio come punizione non veniva cambiato il pannolino o addirittura sottraevano il cibo ai piccoli. Nei confronti delle maestra è stata avanzata l’accusa del reato di maltrattamenti aggravato.