Pirelli-F1: ISOLA “STRATEGIA MIGLIORE UNA SOSTA SOFT-MEDIUM”

“La strategia migliore per questa gara sembra quella a una sosta soft-medium: a riprova
di cio’, durante le qualifiche abbiamo visto tutti i piloti utilizzare esclusivamente la Red soft C3. Vedremo poi domani in che modo le condizioni meteo e le circostanze di gara influenzeranno la strategia”. Lo ha detto Mario Isola, responsabile F.1 di Pirelli, in vista del Gp del Belgio di domani. “L’ingresso della safety car a inizio gara, per esempio, potrebbe portare alcuni piloti a scegliere una tattica a due soste o a utilizzare la C1 hard. Secondo le previsioni meteo, le temperature dovrebbero abbassarsi rispetto a oggi. Ci sono stati diversi colpi di scena in questa sessione di qualifiche, specie nel Q1. Domani sara’ fondamentale la gestione dei pneumatici posteriori, in modo particolare per il degrado, su uno dei tracciati piu’ esigenti di tutto il Mondiale. Complimenti alla Ferrari per la prima fila, ci attende una gara entusiasmante”, ha aggiunto Isola.