Politica: RENZI “GOVERNO PER IL PIL O NON AVRA’ I NOSTRI VOTI”

“Non avete nulla da temere da un governo che nasce per evitare l’aumento dell’Iva e che abbassa lo spread. Ma se qualcuno vi volesse far male, sappiate che non avra’ i numeri in Parlamento”. Lo dice, in un’intervista al Sole 24 ore,  l’ex premier Matteo Renzi che sottolinea: “L’Italia rischia grosso. La Brexit di Boris Johnson sara’ un disastro sia per il Regno Unito sia per l’Europa. La frenata tedesca rallentera’ la crescita anche nel nostro Nord Est. E in casa nostra il Pil oscilla tra lo zero e il negativo. E’ un passaggio delicato, è ora di finirla col teatrino dei bisticci: oggi si tira una linea di demarcazione”.
“Da un lato – aggiunge – chi vuole il bene dell’Italia accetti il compromesso e faccia il Governo. Dall’altro chi pensa solo all’interesse di parte continui pure a chiedere ‘Elezioni’ sapendo che sarebbero una sciagura per la nostra economia”.