Federscherma: ITALIA D’ARGENTO NEL FIORETTO A SQUADRE UOMINI

Arriva la settima medaglia in casa Italia. E’ l’argento che conquista la Nazionale di fioretto maschile al termine della quinta giornata dei campionati del mondo di scherma paralimpica 2019 in corso a Cheongju e che ha segnato l’inizio del programma delle gare a squadre. Il quartetto azzurro composto da Matteo Betti, Emanuele Lambertini, Marco Cima e Gianmarco Paolucci si ferma in finale perché sconfitto dai neo campioni del Mondo della Cina col punteggio di 45-29. La squadra italiana abdica dal trono iridato conquistato a Roma2017 ma si conferma ai vertici della specialità, grazie all’ennesima prestazione eccellente offerta. La giornata era iniziata col successo degli azzurri per 45-29 contro la Germania, proseguendo poi, in semifinale, contro la quotata Polonia, dove Lambertini e compagni hanno gestito il vantaggio, respingendo i tentativi di rimonta degli avversari, sino a concludere col punteggio di 45-42.
Domani, nella sesta e penultima giornata di gara, saranno protagoniste le squadre di fioretto femminile, composta da Bebe Vio, Loredana Trigilia ed Andrea Mogos, e quella di sciabola maschile che vedrà in pedana Edoardo Giordan, Alberto Morelli e Gianmarco Paolucci.