Nord Ovest: CIRIO “3/10 A ROMA CON I LAVORATORI EMBRACO”

“Sono trascorse 24 ore dalla nostra richiesta al Governo di convocare con urgenza il tavolo di crisi per la ex Embraco. Una convocazione che sollecitiamo da settimane. Non è arrivata in Regione nessuna comunicazione ufficiale, né abbiamo ricevuto dal Ministero riscontro rispetto alla data del 23 ottobre circolata ufficiosamente ieri per voce di parlamentari locali. Per cui confermiamo la mobilitazione del 3 ottobre a Roma”. Lo affermano in una nota il presidente della Regione Alberto Cirio e l’assessore al Lavoro Elena Chiorino.
“La Regione, con presidente e assessore al lavoro in testa – prosegue la nota – accompagnerà i lavoratori e sarà al loro fianco per rivendicare attenzione, chiarezza e rispetto verso il futuro di 400 persone e delle loro famiglie”.