Top News: IL MILAN CROLLA TRA I FISCHI A SAN SIRO, LA FIORENTINA PASSA 3-1

MILANO (ITALPRESS) – Serata da incubo per il Milan, che a San Siro incassa la terza sconfitta di fila cedendo per 3-1 alla Fiorentina guidata dall’ex Montella. Ribery si conferma in stato di grazia e propizia il rigore dopo 13’: il suo slalom tra Musacchio e Romagnoli viene fermato solamente dal miracolo di Donnarumma ma sul pallone vagante Bennacer atterra Chiesa e Pulgar dagli undici metri è glaciale. I rossoneri non sono mai pericolosi nel primo tempo e restano in dieci dal 55’ per l’espulsione di Musacchio, autore di un brutto fallo su Ribery. Giampaolo, dopo aver lanciato Krunic al posto di Kessié, si ritrova costretto a inserire Duarte per Piatek ma al 66’ la squadra di Montella trova il raddoppio: tutto buono questa volta per Castrovilli che festeggia la sua prima rete in Serie A e mette in ginocchio il Diavolo. Al 70’ Bennacer provoca un altro rigore ma questa volta Donnarumma ipnotizza Chiesa, il tris però è solo rinviato: Ribery mette la ciliegina sulla torta al 78’ tra gli applausi scroscianti del pubblico avversario. Il passivo è reso meno pesante solamente dalla splendida giocata di Leao all’80’. Fischi e contestazione del pubblico, con la curva che abbandona molto prima della fine. Applausi invece per la Fiorentina, in particolare per Ribery e l’ex Boateng. Aria pesantissima Per Giampaolo.

(ITALPRESS).