Politica: RENZI “PD ATTACCA IL MATTEO SBAGLIATO”

 “Il governo è nato due mesi fa e non posso destabilizzarlo, sarebbe schizofrenia, io non voglio l’aumento delle tasse”. Lo ha detto Matteo Renzi, leader di Italia Viva ospite a “Mezz’ora in più” su Rai3.

“Orlando lo vedo un po’ agitato, deve conoscere almeno uno dei due posti, visto che alla Leopolda non si è mai visto, spero che almeno abbia frequentato qualche volta il Papeete. La vera motivazione della scissione? per Orlando e tanti del Pd Salvini e Renzi sono la stessa cosa, questo è il vero argomento della divisione. Se il vicesegretario vicario dice che sono sullo stesso piano il Papeete e la Leopolda…hanno fatto la guerra al Matteo sbagliato”. “Io non sono Salvini e se Orlando continua a paragonarci vuol dire che non ha capito nulla – ha aggiunto – io combatto contro Salvini e Orlando combatte contro di me, questo non lo capisco”.