ACI E SUZUKI ANCORA INSIEME PER IL RALLY ITALIA TALENT

Aci e Suzuki ancora assieme. Per l’edizione 2020 di Rally Italia Talent sara’ ancora la Suzuki Swift Sport ad accompagnare i giovani nel sogno di diventare un pilota professionista di rally. Nel Rally Due Valli che si disputera’ questo fine settimana a Verona ci saranno al via quattro dei vincitori della scorsa edizione di Rally Italia Talent. Luca Insalata, pilota, Lorenzo Lamanda, navigatore, Marco Betti, pilota e Niccolo’ Lazzarini, navigatore, sono stati presentati dall’ideatore del format voluto da Aci e sostenuto da Suzuki Renzo Magnani.

Massimo Nalli, presidente di Suzuki Italia ha sottolineato come “noi investiamo nello sport perche’ questo ci porta la notorieta’. Abbiamo quest’anno effettuato un sondaggio, mostrando a 100 persone il simbolo Suzuki e chiedendo se lo conoscono. Ebbene il 47 per cento riconosce questo simbolo. E’ un numero che cresce ed e’ superiore ad altri marchi concorrenti. L’obiettivo e’ dunque incrementare la notorieta’. Abbiamo scelto lo sport perche’ nello sport c’e’ il rispetto delle regole e dell’avversario”.

“Come sapete Suzuki e’ presente nel calcio come sponsor del Torino e non e’ solo una celta di marketing ma di passione ma siamo presenti anche nel ciclismo uno degli sport più praticati in Italia (in sala tra gli ospiti anche il ct azzurro Davide Cassani). I trofei promozionali nei rally ci vedono protagonisti dal 2007 con costi sicuramente non proibitivi per uno sport che economico non e’. Siamo contenti di essere stati il sogno per oltre 9 mila partecipanti a questo talenti. Pensate che di questi 9 mila al di sotto dei 35 anni vi e’ l’80 per cento dei partecipanti. Suzuki con questo talent ha fatto una promessa che manterra’ in questo rally Due Valli con due equipaggi che saranno al via. Ed e’ un motivo di grande orgoglio. Questa strategia sta funzionando perche’ di fronte ad un mercato che scende Suzuki sale. Nel periodo gennaio-settembre abbiamo raggiunto 1,92 per cento del mercato italiano contro l’ 1,62 registrato nel 2018”.

Adriano Baso presidente Aci Verona e membro comitato esecutivo Aci dopo aver ricordato che “Massimo Nalli e’ stato mio navigatore” ha sottolineato che “la volonta’ di Aci e’ aiutare i giovani. Grazie a Rally Italia Talent stiamo allevando giovani di successo e stiamo riportando grande interesse sul rally come dimostrano i 242 iscritti al Due Valli”.
(ITALPRESS).

 

L’articolo ACI E SUZUKI ANCORA INSIEME PER IL RALLY ITALIA TALENT proviene da Italpress.