PRESENTATO IL GIRO DELLA LOMBARDIA

E’ stato presentato a Como il Giro di Lombardia, giunto quest’anno alla sua 113° edizione.
La corsa prenderà il via sabato 12 ottobre alle ore 10.30 da Bergamo per raggiungere l’arrivo di Como sul Lungo Lario Trento in un orario stimato tra le 16.45 e le 17.15. Nel finale, dopo la Colma di Sormano con il leggendario Muro (pendenza media al 15%, con punte che sfiorano il 30%), i corridori affronteranno anche le salite di Civiglio e di San Fermo della Battaglia.
Tra gli iscritti i vincitori di tre Classiche Monumento del 2019 Philippe Gilbert, Alberto Bettiol e Jakob Fuglsang e di Vuelta e Tour Primoz Roglic ed Egan Bernal. Tra gli altri favoriti anche il due volte vincitore di questa corsa Vincenzo Nibali (2017 e 2015) e i vincitori delle edizioni 2016 e 2014, Esteban Chaves e Daniel Martin; oltre al campione italiano Davide Formolo, Tim Wellens, Tiesj Benoot, Adam Yates, Nairo Quintana, Mikel Landa Meana, Ilnur Zakarin e Giulio Ciccone.

“Il Giro di Lombardia regala sempre un grande spettacolo sulle strade della nostra regione e quest’anno a renderlo ancora più speciale sarà la dedica a Felice Gimondi, che questa corsa l’ha vinta per ben due volte. A Milano abbiamo presentato la maglia dedicata proprio all’indimenticato campione bergamasco, che verrà consegnata e sarà indossata dal vincitore del Lombardia. Le immagini della corsa verranno trasmesse in tutto il mondo e questa vetrina sarà l’occasione non solo per tutti gli appassionati di godere delle emozioni della gara, ma sarà anche un’opportunità straordinaria che il nostro territorio deve saper cogliere in termini di turismo e di marketing e che porterà ancora una volta la città di Como al centro dell’attenzione di migliaia di persone. Come istituzioni abbiamo il dovere di lavorare uniti e sostenere nel miglior modo possibile questa manifestazione consapevoli delle importanti ricadute che può avere per l’intero territorio lariano. Senza dimenticare l’altro importante appuntamento con la Gran Fondo di domenica 13 ottobre. Viva Como, viva Gimondi, viva il ciclismo!” ha sottolineato il Presidente del Consiglio regionale della Lombardia Alessandro Fermi.

L’articolo PRESENTATO IL GIRO DELLA LOMBARDIA proviene da Italpress.