Energia, si rafforza cooperazione Italia-Tunisia

Energia, si rafforza cooperazione Italia-Tunisia

Un’intesa tra Terna e Steg con l’obiettivo di intensificare la cooperazione industriale nell’ambito delle infrastrutture elettriche, in particolare del
progetto Elmed, l’interconnessione sottomarina da 600 MW in corrente continua che colleghera’ Italia e Tunisia. L’Ad di Terna Luigi Ferraris e il presidente di Steg Moncef Harrabi, hanno firmato a Tunisi un memorandum of understanding.

tan/sat/red



L’articolo Energia, si rafforza cooperazione Italia-Tunisia proviene da Italpress.