GRAN PRIX TORNA A MILANO PER I 150 ANNI DELLA FGI

Il Fastweb Gran Prix di ginnastica torna a Milano a undici anni dall’ultima presenza nel capoluogo lombardo e in occasione del 150esimo anniversario della Federazione italiana. La kermesse, che vedrà al via i migliori atleti delle nazionali di ritmica, artistica, aerobia e acrobatica, oltre ad alcune stelle internazionali, è in programma il prossimo 23 novembre con inizio alle 15,30 all’Allianz Cloud. “Milano è onorata di festeggiare il 150esimo anniversario della federazione ginnastica d’Italia e di ospitare il Gran Prix, che finalmente torna a casa in un Palalido rinnovato” ha commentato l’assessore comunale allo Sport, Roberta Guaineri. “Questo è un anno importante per la Fgi – ha ribadito il vice presidente della Federginnastica Valter Peroni -, sia perché festeggiamo il nostro secolo e mezzo di vita, sia perché è quello che ci porta alle Olimpiadi di Tokyo. Il Gran Prix sarà l’occasione giusta per concludere le celebrazioni, ma anche per vedere all’opera gli atleti e soprattutto le atlete Azzurre qualificate per l’appuntamento olimpico”. Tra gli atleti che hanno già confermato la loro presenza a Milano, le farfalle della ritmica, le fate dell’artistica femminile, reduci da due medaglie di bronzo mondiali a Baku e Stoccarda, Marco Lodadio, vice campione mondiale agli anelli, oltre a Nina Derwael, ginnasta belga, campionessa mondiale alle parallele asimmetriche.
(ITALPRESS).



L’articolo GRAN PRIX TORNA A MILANO PER I 150 ANNI DELLA FGI proviene da Italpress.