GIOVANE UCCISO A ROMA, I DUE FERMATI NON RISPONDONO AL GIP

ROMA (ITALPRESS) – Valerio del Grosso e Paolo Pirino, accusati dell’omicidio di Luca Sacchi, ucciso a Roma durante un tentativo di rapina, non hanno risposto al gip.
I due indagati, nell’ambito dell’interrogatorio di convalida del fermo, si sono avvalsi della facoltà di non rispondere.
Nei loro confronti la pubblica accusa contesta i reati di concorso in omicidio, rapina, detenzione e porto abusivo di armi.
(ITALPRESS).



L’articolo GIOVANE UCCISO A ROMA, I DUE FERMATI NON RISPONDONO AL GIP proviene da Italpress.