UMBRIA AL CENTRODESTRA, TESEI VINCE CON 20 PUNTI DI SCARTO SU BIANCONI

PERUGIA (ITALPRESS) – Netta vittoria del centrodestra alle elezioni regionali in Umbria. La candidata di Lega, Forza Italia e Fratelli d’Italia Donatella Tesei si è imposta con il 57,55% dei voti (255.158), venti punti percentuali in più rispetto a
Vincenzo Bianconi, sostenuto da Pd, M5S e Leu, che si ferma al 37,48% (166.179 voti).
Esulta il leader leghista Matteo Salvini, che già dopo l’arrivo dei primi dati provvisori, da cui emergeva nettamente la tendenza a favore del centrodestra, ha affermato: “Penso che per Pd e Cinque stelle questa sia una lezione di umiltà, trasparenza e orgoglio che non si dimenticheranno. Conte dirà che l’Umbria è una piccola regione, per me un presidente che dice che il voto in Umbria non ha importanza è un omino. Qualcuno a Roma dovrà riflettere. Gli italiani non amano il tradimento e il poltronismo”. “La nostra alleanza è il futuro dell’Italia e ha il diritto-dovere di governare il Paese”, scrive su Twitter il presidente di Forza Italia Silvio Berlusconi. “Vedremo che farà Conte, se c’è un briciolo di dignità dovranno essere loro a trarre le conseguenze”, afferma la leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni.
“Rifletteremo molto su questo voto e le scelte da fare, voto certo non aiutato dal caos di polemiche che ha accompagnato la manovra economica del Governo”, commenta il segretario del Pd Nicola Zingaretti, mentre il M5S chiude a nuovi accordi regionali con i dem: “Il patto civico per l’Umbria lo abbiamo sempre considerato un laboratorio, ma l’esperimento non ha funzionato – spiega il movimento in una nota -. Nella nostra storia non avevamo mai provato una strada simile. E questa esperienza
testimonia che potremo davvero rappresentare la terza via solo
guardando oltre i due poli contrapposti”.
(ITALPRESS).



L’articolo UMBRIA AL CENTRODESTRA, TESEI VINCE CON 20 PUNTI DI SCARTO SU BIANCONI proviene da Italpress.