REGNO UNITO VERSO IL VOTO ANTICIPATO

La Camera dei Comuni del Regno Unito ha approvato la proposta del governo di Boris Johnson per le elezioni anticipate il 12 dicembre. Il testo ha ottenuto 438 voti a favore e 20 contrari. L’iter prevede il passaggio alla Camera dei Lord, poi la firma della Regina e lo scioglimento del Parlamento In precedenza con 315 voti contrari e 295 a favore era stato bocciato un emendamento laburista per il voto il 9 dicembre.
(ITALPRESS)

L’articolo REGNO UNITO VERSO IL VOTO ANTICIPATO proviene da Italpress.