AL VIA CAMPAGNA PER IL VOLONTARIATO

“Bisogna raccontare ai cittadini la straordinarietà del volontariato, quello che è stato ed è in Italia e in Calabria, ma soprattutto quello che può essere in una società che ha sempre più bisogno di un volontariato sano, impegnato e che guardi davvero alle esigenze e ai bisogni di un territorio”. Così il presidente del Consiglio regionale della Calabria, Nicola Irto, presentando la campagna di sensibilizzazione “Volontariato, ci provo gusto!”, nel corso una conferenza stampa svoltasi nella sala “Giuditta Levato” di palazzo Campanella a Reggio Calabria. All’incontro, moderato dal portavoce del presidente del Consiglio regionale, Giampaolo Latella, hanno partecipato anche il presidente del Centro servizi al volontariato dei Due mari di Reggio Calabria, Ignazio Giuseppe Bognoni, e il direttore del CSV, Giuseppe Pericone.
L’iniziativa, promossa dal Centro Servizi al Volontariato (CSV) di Reggio Calabria in partnership con la Presidenza del Consiglio regionale della Calabria, prevede la distribuzione sul territorio di manifesti, cartelloni e adesivi, con l’obiettivo di incoraggiare la comunità ad avvicinarsi all’attività di volontariato.

“È un’iniziativa straordinaria – ha spiegato il presidente dell’Assemblea calabrese – perché racconta ed esalta il volontariato anche con forme e con un linguaggio diverso, attraverso immagini, fumetti e una comunicazione molto più veloce che può arrivare prima ai cittadini”. “È una campagna innovativa, importante e rivoluzionaria per il territorio”, ha detto Irto, evidenziando che bisogna “aprirsi, soprattutto alle nuove generazioni” perché “il terzo settore è, a mio avviso – ha spiegato -, il primo in quanto rappresenta l’ossatura sana e il pilastro fondamentale per la società e per il futuro”. “Auspichiamo – ha aggiunto – che da questa campagna si possa avere un riscontro positivo nei prossimi mesi: è un investimento sul futuro”.
Per Ignazio Giuseppe Bognoni del CSV, obiettivo della campagna è “favorire e promuovere l’attività di volontariato sul territorio, invitando le persone ad aderire a questo mondo fatto dei valori di solidarietà e inclusione sociale”. Bognoni ha poi spiegato che “l’iniziativa è legata alle altre attività del CSV. Infatti, presso il centro servizi, c’è uno sportello di orientamento per chiunque abbia voglia di fare volontariato. Sono circa cinque milioni i volontari in tutto il territorio nazionale – ha continuato -, ma gran parte di essi si trova al nord. Per tale motivo, la campagna è un appello rivolto soprattutto ai giovani: praticare il volontariato – ha detto – permette di provare gusto perché migliora anche la nostra vita, non solo quella degli altri”.

Secondo Giuseppe Pericone del Csv, si tratta di “una campagna di promozione non solo del volontariato ma anche dei suoi valori”. “Il ruolo del volontariato – ha sottolineato – non è quello di essere suppletivo delle mancanze del pubblico. Anzi, al contrario. Con la campagna – ha aggiunto – guardiamo a questa attività in modo nuovo e diverso e per questo sono state realizzate cinque illustrazioni raffigurate dal fumettista reggino Antonio Federico. Le immagini – ha concluso – esprimono il sapore del volontariato: dolce e rivoluzionario come la gentilezza”.

(ITALPRESS).

L’articolo AL VIA CAMPAGNA PER IL VOLONTARIATO proviene da Italpress.