Disdetta abbonamento DAZN: come farla?

Se hai deciso di non voler più usufruire del servizio DAZN, perché magari non ti piacciono le trasmissioni di questo operatore o non hai più tempo per poter seguire i match e gli altri approfondimenti che sono trasmessi da questo canale, non ti rimane che procedere con la disdetta dell’abbonamento.

Ma come si effettua la disdetta dell’abbonamento DAZN? A chi ti devi rivolgere? E in che modo?

Disdetta abbonamento sul sito DAZN

La cosa più semplice che puoi fare per poter procedere con l’effettuazione della disdetta dell’abbonamento DAZN è certamente quella di collegarti al sito internet dell’operatore attraverso le tue credenziali, e disattivare il rinnovo automatico.

Insomma, una volta che hai avuto accesso alla tua pagina personale sul sito DAZN, vai su Menu -> Il mio account -> Val al mio account. Quindi, vai su Abbonamento e clicca su Disdici abbonamento. DAZN ti chiederà di specificare per quale motivo vuoi disdire il servizio (indica la causa nel campo Descrivi il problema, se ci sono delle problematiche particolari che ti hanno spinto a procedere per questa operazione) e poi clicca su Conferma disdetta.

La disattivazione avrà effetto nella data del prossimo rinnovo. Fino a quel momento potrai continuare a guardare i contenuti su DAZN.

Nel caso in cui tu ci abbia ripensato, non dovrai fare che rientrare nel sito internet DAZN con le tue credenziali e cliccare su Riattiva abbonamento.

Leggi anche: Ricavi Serie A in crescita, ma Premier e Liga lontane

Disdetta abbonamento DAZN tramite smartphone

Se ritieni che la procedura di cui sopra sia troppo complessa, puoi procedere alla disdetta dell’abbonamento DAZN anche attraverso il tuo smartphone.

Il funzionamento è molto semplice. Se hai uno smartphone Anroid, accedi all’app DAZN tramite il tuo smartphone e inserisci le tue credenziali.

Apri poi il menu, scegli Il mio account -> Vai al mio account -> Disdici abbonamento. Nel menu a tendina Dicci perché vuoi disdire, seleziona una delle opzioni disponibili. Fai tap su Conferma disdetta e poi su OK.

A quel punto DAZN prenderà in carico la tua richiesta di disdetta e, come sopra, ti permetterà di guardare il suo canale fino al successivo rinnovo.

La procedura è praticamente identica se hai un iPhone o un iPad.

In questo caso, clicca sulla rotellina dell’ingranaggio, accedi alle Impostazioni, premi sul tuo nome visualizzato in alto, vai su iTunes e App Store, fai tap sul tuo ID Apple, premi Visualizza ID Apple, autenticati e seleziona Abbonamenti. Nella nuova schermata, nella sezione Attivo dovresti trovare l’abbonamento di DAZN: seleziona Annulla abbonamento e avrai terminato l’operazione!

Disdetta abbonamento DAZN con Sky

C’è poi un’altra opportunità, legata alla possibilità che tu abbia acquistato il pacchetto DAZN riservato ai clienti Sky.

Se in questo caso vuoi disattivare il rinnovo automatico, sappi che in realtà ti basterà aspettare la scadenza del tuo ticket: in tale data verrà infatti interrotto automaticamente il periodo di fruizione del canale.

Negli altri casi, per poter disdire l’abbonamento (è il caso in cui tu non abbia acquistato un ticket), dovrai accedere alla pagina principale del sito Sky, cliccare su Login e autenticarti, e poi andare su Assistenza –> Contattaci.

Nella nuova pagina, nel menu a tendina Seleziona un’opzione scegli Offerta DAZN e Disattivazione rinnovo DAZN. Clicca su Procedi e poi Si.

Disdetta abbonamento DAZN tramite call center

Infine, puoi effettuare la disdetta dell’abbonamento DAZN anche chiamando il numero 199.100.400, attivo ogni giorno dalle 8.30 alle 22.30.

Si tratta di un numero telefonico a pagamento (al costo di 15 centesimi al minuto se chiami da rete fissa, o al costo variabile del tuo operatore se chiami da rete mobile) e ti permetterà di essere aiutato nella disattivazione dell’abbonamento DAZN da un operatore del call center.

Speriamo che questa guida ti sia stata di aiuto!

L’articolo Disdetta abbonamento DAZN: come farla? proviene da Italpress.