GIOVANNI SALVI NUOVO PROCURATORE GENERALE DELLA CASSAZIONE

ROMA (ITALPRESS) – Il plenum straordinario del Csm ha eletto Giovanni Salvi procuratore generale presso la Corte Suprema di Cassazione. Salvi è attualmente procuratore generale della Corte d’Appello di Roma.
Il neo Pg della Cassazione ha ricevuto 12 voti, gli altri candidati Matera e Riello hanno ricevuto, 3 e 4 voti. È nato a Lecce nel 1952, dal 1984 sostituto procuratore a Roma, per 20 anni ha fatto parte del gruppo di lavoro sul terrorismo e della Dda. Nel 2002 è stato eletto componente del Consiglio superiore della magistratura.
“Vorrei esprimere le mie congratulazioni al nuovo procuratore generale – ha sottolineato il capo dello Stato Sergio Mattarella, presente al plenum del Csm -. Sono certo che il dottor Salvi apporterà un alto contributo di professionalità e capacità organizzativa, che hanno caratterizzato la sua carriera intensa e articolata”. “Il Consiglio Superiore ha scelto di collocare al vertice della procura generale della Corte di Cassazione un magistrato che conosce a pieno gli aspetti della complessa attività requirente”, ha aggiunto Mattarella.
(ITALPRESS).

L’articolo GIOVANNI SALVI NUOVO PROCURATORE GENERALE DELLA CASSAZIONE proviene da Italpress.