VARATO IL TERZO IMPALCATO DEL NUOVO PONTE DI GENOVA

GENOVA (ITALPRESS) – Prendono forma nel panorama di Genova i primi 150 metri del nuovo Ponte sul Polcevera realizzato dal consorzio Pergenova, composto da Salini Impregilo e Fincantieri. E’ stato infatti varato oggi il terzo impalcato, con i lavori che vanno avanti giorno e notte per completare a breve il varo delle prossime tre campate, tra cui anche la prima a levante.
Le operazioni hanno previsto il varo del terzo impalcato a ponente con sei carter laterali, tra le pile 6 e 7, lungo 50 metri e pesante 500 tonnellate. Il nuovo Ponte sarà infatti costituito da un impalcato in acciaio, con una travata continua di lunghezza totale pari a 1.067 metri costituita da 18 pile, di cui 8 già realizzate, e 19 campate. La scansione delle pile è frutto di una scelta architettonica finalizzata all’utilizzo di elementi più frequenti ma snelli che si inseriscono meglio nel tessuto urbano. Sulle pile poggia l’impalcato realizzato in struttura mista acciaio-calcestruzzo. La parte in acciaio dell’impalcato è costituita da tre conci trasversali, così da rendere semplice e veloce la costruzione e il montaggio di più campate in sequenza.
(ITALPRESS).

L’articolo VARATO IL TERZO IMPALCATO DEL NUOVO PONTE DI GENOVA proviene da Italpress.