BOLOGNA-PARMA PARI ALL’ULTIMNO RESPIRO

Il Parma beffato all’ultimo respiro al Dall’Ara nel derby emiliano contro il Bologna. Nel lunch match della tredicesima giornata di Serie A gli uomini di D’Aversa incassano il 2-2 nel recupero e vedono sfumare i tre punti. Al 17’ è ancora una volta il classe 2000 Dejan Kulusevski a ritagliarsi un ruolo da protagonista sbloccando il risultato con un mancino a giro dal limite dell’area. Il Bologna rischia di subire il raddoppio pochi minuti dopo sul contropiede che porta Sprocati al tiro ma al 40’ trova il pareggio: Palacio segna di testa sull’assist dalla bandierina di Orsolini e riporta in partita i rossoblu. I padroni di casa premono sull’acceleratore in avvio di secondo tempo presentandosi con più insistenza dalle parti di Sepe ma il pericolo numero uno è sempre Kulusevski che al 62’ colpisce il palo con Skorupski ancora una volta battuto. Il nuovo vantaggio del Parma arriva al 71’ con il 2-1 firmato da Iacoponi servito con i tempi giusti in profondità da Kucka. La doccia gelata per i gialloblu arriva al 95’: ancora una volta su corner il neo-entrato Paz fa la torre per Dzemaili che scaglia sotto la traversa il gol del pareggio.

(ITALPRESS)

L’articolo BOLOGNA-PARMA PARI ALL’ULTIMNO RESPIRO proviene da Italpress.