LARA MORI BRONZO AL CORPO LIBERO A COTTBUS

Alla World Cup di Cottbus (in Germania) Lara Mori conquista la medaglia di bronzo al corpo libero con il personale di 13.400. Davanti al caporal maggiore dell’Esercito italiano, allenato a Montevarchi da Stefania Bucci, solo l’ucraina Anastasiia Bachynska (13.533 punti) e la padrona di casa, Kim Bui (13.500). La strada dell’azzurra per la qualificazione individuale ai Giochi di Tokyo2020 procede nel migliore dei modi. Il circuito internazionale delle World Cup qualificanti per l’Olimpiade nipponica continuerà nel 2020 con altre tre tappe: Melbourne (20-23 febbraio), Baku (12-15 marzo) e Doha (18-21 marzo).
I ginnasti della squadra maschile convocati per l’ultima prova della Coppa del Mondo 2019 non hanno conquistato invece nessuna finale di specialità.
(ITALPRESS).

L’articolo LARA MORI BRONZO AL CORPO LIBERO A COTTBUS proviene da Italpress.