RALLY, AL TUSCAN REWIND VITTORIA CITROEN SFUMA PER UNA FORATURA ANOMALA

MILANO (ITALPRESS) – Una foratura anomala è stata fatale al 10° Tuscan Rewind per Luca Rossetti ed Eleonora Mori con la loro Citroën C3 R5. In quel momento si trovavano in testa alla gara quando si è verificata la foratura che ha fatto sfumare la vittoria nel Tricolore Piloti e Costruttori.
Già al Due Valli dello scorso ottobre, per lo stesso motivo, la gara dei portacolori di Citroën, era stata compromessa anzitempo.
“Terminare in questo modo le ultime due gare dal Campionato Italiano Rally, lascia sicuramente molto amaro in bocca. Questo tipo di situazioni, oltre a non essere il degno finale del Tricolore, impattano pesantemente sulla sicurezza del nostro equipaggio e – in generale – di tutti i piloti” afferma
Carlo Leoni, Direttore Comunicazione Groupe PSA Italia.
La vittoria è andata a Giandomenico Basso e Lorenzo Granai, alla guida della loro Skoda Fabia R5.
(ITALPRESS).

L’articolo RALLY, AL TUSCAN REWIND VITTORIA CITROEN SFUMA PER UNA FORATURA ANOMALA proviene da Italpress.