VIOLENTA SCOSSA IN ALBANIA, VITTIME

Una scossa di terremoto di magnitudo 6.5 è stata registrata dall’Istituto Nazionale di Geofisica
e Vulcanologia alle 3.54 italiane nei pressi della Costa albanese settentrionale, a una profondità stimata intorno a 10 km. La località più vicina all’epicentro è Durazzo (Albania), la capitale Tirana dista 30 km. Nella stessa zona sono seguite altre scosse, le più forti delle quali di magnitudo 5.3 (ore 4.03) e 5.4 (ore 7.08). Secondo le prime stime ci sarebbero almeno 6 morti e un centinaio di feriti. In tanti ancora sotto le macerie.
L’evento, fa sapere l’Ingv, è stato ampiamente avvertito sul territorio italiano, in tutta la costa adriatica e in gran parte delle regioni meridionali.
(ITALPRESS).

L’articolo VIOLENTA SCOSSA IN ALBANIA, VITTIME proviene da Italpress.