ROMA, IMBRATTATE LE TARGHE DELLE STRADE ANTIFASCISTE

Sono state imbrattate a Roma le targhe di strade dedicate a vittime delle leggi razziali, Nella Mortara e Mario Carrara, nel XIV Municipio.
“Imbrattate targhe delle strade intitolate la settimana scorsa a chi ha combattuto contro fascismo e razzismo, prima erano dedicate a firmatari del ‘Manifesto della razza. Gesto vergognoso’. Ripuliamo subito” ha commentato in un tweet il sindaco di Roma, Virginia Raggi.
Per il presidente della Camera, Roberto Fico, si tratta di “un atto vile, vergognoso, a cui reagire subito. Per ribadire un netto no all’odio e all’antisemitismo”.
Su Twitter il segretario del Pd e presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, parla “dell’ennesimo atto vile e infamante di fascisti senza onore che agiscono nell’ombra. Non smetteremo mai di combattervi, mai”.
(ITALPRESS).

L’articolo ROMA, IMBRATTATE LE TARGHE DELLE STRADE ANTIFASCISTE proviene da Italpress.