AUTONOMIA, FONTANA “IL PERCORSO SI È GIÀ INCEPPATO”

Il percorso del Ddl sull’autonomia concordato tra il ministro degli Affari Regionali Francesco Boccia e le regioni sempre essersi già inceppato. Lo ha confermato il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana, che a margine del convegno “Italia Direzione Nord” in corso di svolgimento a Milano ha commentato: “Sto aspettando qualche comunicazione, avremmo dovuto trovarci venerdì 6 per avere la versione definitiva del testo del Ddl e per vedere se quei due emendamenti che avevamo presentato erano stati accolti o meno, e poi avrebbe dovuto essere portata con la Finanziaria. Adesso vedremo. Dalle notizie che sono emerse ieri sera sembrerebbe che non si seguirà più questo cammino, e quindi aspettiamo che il ministro ci dica qualcosa. Io il venerdì pomeriggio l’ho tenuto impegnato, per ora”.
“Mi sembra che le reazioni che hanno avuto i 5 Stelle alla proposta di Boccia siano chiare – ha aggiunto il presidente lombardo -. E’ evidente dal precedente governo che i 5 Stelle non ci sentono minimamente su questo argomento, non hanno la capacità di comprendere il significato vero di questa riforma, continuano a fare demagogia fine a se stessa e quindi temo che la risposta sarà ancora una volta dilatoria”.
(ITALPRESS).

L’articolo AUTONOMIA, FONTANA “IL PERCORSO SI È GIÀ INCEPPATO” proviene da Italpress.