PRESCRIZIONE, SALVINI “VOTEREI ANCHE CON TOPOLINO”

“Noi votammo il blocco della prescrizione perché era inserito in un pacchetto. In un anno andava fatta la riforma del processo per avere tempi più brevi. Bonafede poi è scomparso, in Cdm la sua proposta non andava bene perché non siamo una repubblica giudiziaria”. Lo ha detto il leader della Lega Matteo Salvini a Start su Sky Tg24.
“Qualcosa che evita un danno per gli italiani la voto anche con Topolino”, ha poi detto Salvini rispondendo alla domanda se il Carroccio voterebbe un provvedimento per contrastare l’inizio del blocco della prescrizione dal 2020 insieme a PD, Forza Italia e Italia Viva.
Quanto alla tenuta della maggioranza, il leader leghista ha ribadito: “Spero si voti in primavera, il prima possibile, ogni giorno è un litigio, così si perde credibilità a livello internazionale”.
(ITALPRESS).

L’articolo PRESCRIZIONE, SALVINI “VOTEREI ANCHE CON TOPOLINO” proviene da Italpress.