AUTONOMIA, ZAIA “APPELLO A MATTARELLA”

«Intanto, nessuno pensi che l’autonomia possa diventare un cadavere eccellente. Per noi (e per 2 milioni e 300 mila veneti) rimane una ragione di vita». Lo dice, in un’intervista al Corriere della Sera, il governatore veneto Luca Zaia che aggiunge: “Faccio appello al presidente della Repubblica, perché dall’alto della sua esperienza, nel rispetto dei suoi poteri e delle sue prerogative, faccia sentire la sua voce perché la strada che porta all’autonomia venga sgomberata dagli ostacoli che ancora rimangono».
“Vedo truppe cammellate – aggiunge – pronte ad entrare in azione per bloccare tutto».

L’articolo AUTONOMIA, ZAIA “APPELLO A MATTARELLA” proviene da Italpress.