DUE AGGRESSIONI CONTRO MEDICI A NAPOLI

Ancora violenze nei confronti del personale medico, a Napoli. L’associazione “Nessuno Tocchi Ippocrate” ha denunciato sul suo profilo Facebook due aggressioni in poche ore.
Nel primo caso, nel quartiere Barra, è stato lanciato un petardo verso un’ambulanza: nell’aprire la portiera del mezzo, il medico in servizio è stato “investito da una deflagrazione causata da un fuoco d’artificio”. Il secondo caso si è verificato all’ospedale San Giovanni Bosco, dove una dottoressa è stata aggredita verbalmente e poi colpita con una bottiglia in faccia da un paziente probabilmente psichiatrico, senza un apparente motivo.
(ITALPRESS).

L’articolo DUE AGGRESSIONI CONTRO MEDICI A NAPOLI proviene da Italpress.