BELOTTI PUNISCE LA ROMA, IL TORINO VINCE 2-0

La Roma cade all’Olimpico e subisce uno stop nella corsa Champions. Il Torino vince 2-0 e lo fa con una doppietta di Belotti che rilancia le chance europee dei granata. La partita segue una sceneggiatura simile nei due tempi: la Roma controlla il pallino del gioco con quasi il 60% del possesso palla ma subisce gol nel finale. Come al 47’ quando Belotti da posizione defilata lascia partire un mancino che non lascia scampo a Pau Lopez. Stesso copione nel finale della ripresa: Smalling tocca col braccio in area e Di Bello concede il rigore col var. Belotti non sbaglia e punisce una Roma costretta a fare i conti con la serata di grazia di Sirigu e con l’imprecisione sotto porta dei suoi giocatori. Decisivi gli errori nel secondo tempo di Mancini, poco freddo da due passi, e di Mkhitaryan autore di un tiro debole e facile per il portiere granata sugli sviluppi di un rigore in movimento da posizione favorevolissima.
(ITALPRESS).

 

L’articolo BELOTTI PUNISCE LA ROMA, IL TORINO VINCE 2-0 proviene da Italpress.