GENOA-SASSUOLO 2-1, VITTORIA AL DEBUTTO PER NICOLA

Con un gol di Pandev all’86° e dopo un gol annullato a Djuricic dal Var, il Genoa batte 2-1 il Sassuolo nella diciottesima giornata del campionato di Serie A. Alla prima di Davide Nicola da tecnico del Grifone dopo l’esonero di Thiago Motta, i rossoblù ritrovano la vittoria grazie ai gol di Criscito e dell’attaccante macedone. È il Genoa a trovare il vantaggio al 29′ grazie al calcio di rigore trasformato da capitan Criscito, penalty concesso da Irrati per un dubbio contatto in area tra Sanabria e Obiang. Poi lo stesso Obiang si fa perdonare quattro minuti più tardi firmando il gol dell’1-1 con un tiro deviato dalla difesa avversaria. Tanti dubbi anche nella seconda frazione con Irrati che al Var annulla la rete del momentaneo 1-2 del Sassuolo per un sospetto tocco con la mano di Djuricic. E nel finale di gara, all’86’, Pandev trova la rete decisiva in maniera beffarda con un colpo di testa dopo esser scivolato nel duello con Consigli. Si tratta della prima vittoria dei rossoblù dopo otto match tra pareggi e sconfitte con l’ultimo successo risalente al 26 ottobre 2019 (3-1 sul Brescia). Genoa che lascia la Spal all’ultimo posto e nuovamente in campo giovedì 9 gennaio per gli ottavi di Coppa Italia contro il Torino, mentre il Sassuolo sfiderà l’Udinese in campionato domenica prossima alla Dacia Arena.
(ITALPRESS).

L’articolo GENOA-SASSUOLO 2-1, VITTORIA AL DEBUTTO PER NICOLA proviene da Italpress.