RC AUTO, NEL 2020 AUMENTI PER OLTRE 137MILA LAZIALI

Il nuovo anno si apre con una brutta notizia per più di 137.500 laziali; tanti sono gli automobilisti che, secondo l’analisi di Facile.it, a causa di un sinistro con colpa dichiarato nel 2019 dovranno fare i conti con un peggioramento della propria classe di merito e, di conseguenza, un premio RC auto più caro; sempre in virtù dell’incidente causato, per loro non sarà nemmeno possibile ricorrere alla nuova Rc familiare. In termini percentuali si tratta del 4,94% del campione analizzato, valore superiore a quello nazionale (3,76%) e in linea con il dato regionale rilevato nel 2018 (4,95%).
Analizzando la graduatoria delle province laziali, al primo posto si trova Roma (5,14%); segue la provincia di Rieti (4,84%). Valori inferiori alla media regionale per Viterbo (4,54%) e Frosinone (3,64%). Chiude la classifica la provincia di Latina (3,62%).
Buone notizie, invece, per gli automobilisti virtuosi; per assicurare un veicolo nel Lazio a dicembre 2019 occorrevano, in media, 542,79 euro, ovvero il 10,93% in meno rispetto allo stesso periodo del 2018.
(ITALPRESS).

L’articolo RC AUTO, NEL 2020 AUMENTI PER OLTRE 137MILA LAZIALI proviene da Italpress.