A DOHA SEI SPADISTE AZZURRE AVANZANO AL MAIN DRAW

Sei le spadiste italiane che torneranno in pedana domani all’Aspire Dome di Doha per affrontare gli assalti del tabellone principale della gara di spada femminile del Grand Prix FIE 2020. A loro si aggiungono anche i cinque spadisti che invece saranno protagonisti del main draw maschile. E’ questo il verdetto emesso dalle pedane qatariote dopo la giornata dedicata alle qualificazioni femminili. Dopo la conclusione della fase a gironi, Giulia Rizzi, Alberta Santuccio e Francesca Boscarelli hanno staccato il pass per il tabellone principale, raggiungendo così Mara Navarria, già testa di serie nel main draw. A completare il lotto delle italiane nel tabellone principale sono giunte poi Federica Isola e Roberta Marzani. Quest’ultima ha staccato il pass superando per 11-10 nel derby azzurro Eleonora De Marchi che, a sua volta, aveva eliminato per 15-14 Alice Clerici.
(ITALPRESS) – (SEGUE).

Stop nel tabellone preliminare anche per Rossella Fiamingo, eliminata dall’estone Irina Embrich col punteggio di 15-11.
Si fermano anche Alessandra Bozza, perché sconfitta 14-13 dall’ungherese Muhari, Nicol Foietta, superata 13-12 dall’italostatunitense Greta Candreva, e Beatrice Cagnin eliminata 12-10 dalla francese Depanian.
(ITALPRESS).

L’articolo A DOHA SEI SPADISTE AZZURRE AVANZANO AL MAIN DRAW proviene da Italpress.