Due casi accertati di Coronavirus in Italia, sono turisti cinesi

ROMA (ITALPRESS) – “Abbiamo anche in Italia, per la prima volta, due casi accertati di Coronavirus. Si tratta di due turisti cinesi nel nostro Paese da pochi giorni”. Lo ha annunciato il premier Giuseppe Conte in conferenza stampa a Palazzo Chigi. I due turisti si trovano in isolamento allo Spallanzani di Roma “e in buone condizioni, la tempestività dell’intervento ci fa pensare che non ci sono persone esposte. Appena sono comparsi i sintomi i pazienti sono stati presi in isolamento e quindi protetti, questo ci fa essere abbastanza tranquilli”, ha sottolineato Giuseppe Ippolito, direttore scientifico dell’Istituto Spallanzani. Sulla stessa lunghezza d’onda il ministro della Salute Roberto Speranza. “La situazione è totalmente sotto controllo, niente allarmismi”.
“Eravamo già vigili e molto attenti, non ci siamo fatti trovare impreparati – ha poi aggiunto Conte -. Il ministro Speranza ha già adottato un’ordinanza che chiude il traffico aereo da e per la Cina. Non c’è nessun motivo di creare panico e allarme sociale”.
In una nota, l’assessorato alla Sanità e l’Integrazione sociosanitaria della Regione Lazio fa sapere che “è già stata attivata la sorveglianza sanitaria alle persone venute in contatto con la coppia ricoverata presso l’istituto nazionale malattie infettive Spallanzani. Sono scattate tutte le misure previste dai protocolli sia per quanto riguarda alcune persone dell’albergo, sia riguardo gli altri componenti del gruppo di turisti. Al momento sono tutti asintomatici e non destano preoccupazione”.
(ITALPRESS).

L’articolo Due casi accertati di Coronavirus in Italia, sono turisti cinesi proviene da Italpress.