Djokovic vince gli Australian open e torna numero 1 del mondo

MELBOURNE (AUSTRALIA) (ITALPRESS) – Novak Djokovic ha vinto il singolare maschile degli Australian Open 2020. Il 32enne serbo, numero 2 del ranking Atp e secondo favorito del tabellone, ha sconfitto in finale il 26enne austriaco Dominic Thiem, numero 5 del mondo e del seeding, col punteggio di 6-4 4-6 2-6 6-3 6-4.
Sono ora 17 i successi nei Major per Djokovic. Il serbo ha vinto otto volte gli Australian Open (compreso il successo di oggi), una volta il Roland Garros, in cinque occasioni a Wimbledon e in altre tre sui campi di Flushing Meadows, a New York. Inoltre, Djokovic ha perso in finale nelle prove del Grande Slam nove volte. In tutto il circuito Atp sono adesso 78 i successi del serbo.
Per Thiem, invece, è il terzo ko in carriera in finale nei Major (zero successi), dopo gli atti conclusivi persi al Roland Garros nel 2018 e lo scorso anno.
Da domani il tennista serbo tornerà numero uno del ranking internazionale. Con questa vittoria, la numero 17 nelle prove del Grande Slam, Djokovic è adesso il terzo giocatore all time per successi nei Major. Davanti a lui soltanto i rivali storici, ovvero Roger Federer, a quota 20, e Rafael Nadal, giunto a 19 trionfi nelle quattro prove più importanti del circuito tennistico internazionale.
(ITALPRESS).

L’articolo Djokovic vince gli Australian open e torna numero 1 del mondo proviene da Italpress.