Coronavirus, medici siciliani “Troppe fake news”

“Per fortuna la Sicilia è fuori dall’emergenza, ma è ovvio che dobbiamo prevenirla. Le notizie corrette sono quelle che pervengono dal ministero. Psicosi? E’ naturale, con tutte le fake news che girano… Io mi sento di tranquillizzare la popolazione per quello che è: siamo di fronte a un’influenza, con risvolti peggiori per chi è ammalato, per gli anziani, non per chiunque venga colpito”. A dirlo all’Italpress il presidente dell’Ordine dei medici siciliani, Toti Amato, che ha convocato un incontro con medici e operatori sanitari per discutere dell’emergenza da Coronavirus.
“Ci sono delle regole semplici da seguire – aggiunge Amato -. Bisogna evitare assembramenti, fare tutti i lavaggi necessari, essere accorti, e fare in modo che i medici adottino tutti un unico sistema”.
(ITALPRESS).

L’articolo Coronavirus, medici siciliani “Troppe fake news” proviene da Italpress.