“Insieme per l’Atletica” candida Parrinello alla presidenza Fidal

Vincenzo Parrinello, attuale vicepresidente vicario della Fidal, è candidato alla guida della Federazione italiana di atletica leggera. “Con profonda riconoscenza e personale soddisfazione prendo atto che il movimento ‘Insieme per l’Atletica’ ha individuato e designato nella mia persona il proprio candidato presidente alla Fidal per il prossimo quadriennio – annuncia il comandante del gruppo sportivo delle Fiamme Gialle – Ringrazio di cuore gli amici che mi hanno dato fiducia e, contemporaneamente, la responsabilità di rappresentarli. Ed è proprio questa ‘fiducia’ che mi onora, mi responsabilizza e soprattutto mi impegna ad andare avanti, senza se e senza ma. Con spirito di servizio, quindi, mi metto a disposizione degli amici e di quanti altri vorranno unirsi a noi per il bene dell’atletica italiana tutta”.
Parrinello aveva aperto a una sua possibile candidatura già nei mesi scorsi: “Vivo nell’atletica da 34 anni, grazie alle Fiamme Gialle, a cui serberò sempre profonda riconoscenza – aveva dichiarato lo scorso ottobre, nel corso di un forum all’Agenzia Italpress – Penso di aver maturato una significativa esperienza, oggi sento di poter dire di essere a disposizione del mondo dell’atletica, la mia è una pura disponibilità senza condizioni. Saranno gli amici dell’atletica, al momento opportuno, a fare le loro valutazioni, in base a queste valutazioni e al loro pensiero se ci saranno le condizioni mi candiderò alla presidenza”.
(ITALPRESS).

L’articolo “Insieme per l’Atletica” candida Parrinello alla presidenza Fidal proviene da Italpress.