Coronavirus, 1577 contagiati e 34 i decessi

“Le persone contagiate sono 1577, di queste 798, pari al 51% del totale sono in isolamento domiciliare, non hanno sintomi o hanno sintomi lievi, 639 sono ricoverati con sintomi e 140 in terapia intensiva di cui 106 in Lombardia”. Lo ha detto il capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli, in conferenza stampa. “Il totale del guariti è incrementato di 33 unità, abbiamo un totale di 83 guariti. Ci sono 5 decessi con un totale di 34, ma – ha spiegato Borrelli – la dipendenza della morte dal virus non è ancora stata accertata per nessuno dei 34 casi perchè vengono fatte delle verifiche da parte dell’Iss. Il numero dei tamponi effettuati alla data odierna sono 21.127”. A chi gli domanda se sia necessario costruire nuovi ospedali ha risposto che “se dovesse esserci l’emergenza siamo pronti a gestire anche con le strutture temporanee,ma non bisogna dire che ci prepariamo a fare nuovi ospedali, noi dobbiamo essere già pronti prima di pensare all’esigenza”.

L’articolo Coronavirus, 1577 contagiati e 34 i decessi proviene da Italpress.