A porte chiuse le sedute dell’Assemblea capitolina

Le prossime sedute dell’Assemblea capitolina si svolgeranno ‘a porte chiuse’, senza la presenza di pubblico in aula Giulio Cesare. La decisione è in linea con le misure per il contrasto al diffondersi del virus Covid-19, contenute nel decreto del presidente del Consiglio dei ministri del 4 marzo 2020. È quanto ha stabilito la conferenza dei capigruppo, che si è tenuta oggi alla presenza del sindaco di Roma Virginia Raggi e del presidente dell’Assemblea capitolina Marcello De Vito.
I cittadini potranno seguire i lavori dell’aula in streaming sul portale di Roma Capitale.
(ITALPRESS).

L’articolo A porte chiuse le sedute dell’Assemblea capitolina proviene da Italpress.