Squadre sciabola in pedana in Lussemburgo e Atene

Saranno le pedane di Atene e Lussemburgo a ospitare nel weekend le prossime tappe della Coppa del Mondo di sciabola. Da venerdì a domenica, infatti, si svolgeranno in contemporanea le gare maschili e femminili e quelle a squadre, che per l’Italia avranno un significato particolare considerando che la sciabola è l’ultima arma alla ricerca della matematica qualificazione ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020. Questo fine settimana offrirà l’occasione per conquistare il pass a cinque cerchi, l’obiettivo è dunque quello di continuare a raccogliere punti importanti per scalare il ranking, come ha dichiarato anche il Commissario Tecnico Giovanni Sirovich alla vigilia dell’inizio delle gare: “In una situazione complicata come quella che stiamo vivendo a livello globale, noi combatteremo per la qualificazione olimpica. Siamo concentrati sui nostri obiettivi e sappiamo cosa dobbiamo fare. Ovviamente tutta la massima attenzione è rivolta alla giornata di domenica in cui si svolgeranno le gare a squadre, un momento importante per noi per completare come si deve il nostro percorso”.

Giulia Arpino, Michela Battiston, Sofia Ciaraglia, Martina Criscio, Beatrice Dalla Vecchia, Rebecca Gargano, Rossella Gregorio, Lucia Lucarini, Chiara Mormile, Caterina Navarria, Benedetta Taricco e Irene Vecchi faranno il loro esordio venerdì alle ore 12 nella fase a gironi e cercheranno di approdare al tabellone principale, i cui assalti sono previsti per sabato alle 9:30. Domenica, invece, sarà la giornata dedicata alla gara a squadre che avrà inizio alle 9:30: a rappresentare l’Italia ci saranno Michela Battiston, Martina Criscio, Rossella Gregorio e Irene Vecchi. Le gare maschili, che avrebbero dovuto disputarsi a Padova, si svolgeranno invece in Lussemburgo. Venerdì alle 11:30 saranno protagonisti Alberto Arpino, Enrico Berrè, Dario Cavaliere, Francesco D’Armiento, Leonardo Dreossi, Gabriele Foschini, Aldo Montano, Matteo Neri, Riccardo Nuccio e Giovanni Repetti. Gigi Samele e Luca Curatoli, che è salito sul terzo gradino del podio nell’ultima tappa di Coppa del Mondo a Varsavia, sono invece ammessi per ranking al main draw e quindi scenderanno in pedana sabato a partire dalle 11:30.

Al termine delle gare individuali, domenica alle 10 cominceranno gli assalti delle squadre, con il quartetto azzurro tradizionalmente composto da Enrico Berrè, Luca Curatoli, Aldo Montano e Gigi Samele pronto ad andare fino in fondo dopo il quarto posto ottenuto a Varsavia.
(ITALPRESS).

L’articolo Squadre sciabola in pedana in Lussemburgo e Atene proviene da Italpress.