Malta, tre italiani positivi al coronavirus

Sono saliti a tre i casi di persone positive al coronavirus a Malta. Anche i genitori della ragazza italiana di 12 anni, infatti, sono risultati positivi ai test effettuati in serata. Al momento, invece, risulta negativa la sorella. Il governo maltese ha dichiarato che la situazione è sotto controllo ed è circoscritta all’interno della famiglia. Quando la famiglia è tornata a Malta dall’Italia, ha seguito il consiglio delle autorità sanitarie maltese rimanendo in quarantena. “I bambini non sono andati a scuola e i genitori non sono andati a lavorare e non hanno lasciato la casa”, ha confermato Chris Fearne, ministro per la Salute. L’autorità sanitaria ha ribadito che questi tre casi sono stati tenuti in isolamento nell’ospedale Mater Dei. Fino ad oggi, sono stati effettuati 181 test su persone arrivate a Malta da paesi colpiti dal Covid-19 e hanno sviluppato sintomi simili a quelli del coronavirus. Altre 157 persone erano sotto sorveglianza, ma secondo il governo maltese tutte le 338 persone sono negative.
(ITALPRESS/MNA).

L’articolo Malta, tre italiani positivi al coronavirus proviene da Italpress.