Zingaretti positivo al coronavirus “Sono a casa e sto bene”

“I medici mi hanno detto che sono positivo al Covid19. Sto bene ma dovrò rimanere a casa per i prossimi giorni. Da qui continuerò a seguire il lavoro che c’è da fare. Coraggio a tutti e a presto!”. Lo annuncia su Facebook il segretario del Pd e presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti.
“E’ arrivato, anche io ho il coronavirus. Ovviamente sarò seguito secondo tutti i protocolli che sono seguiti in questi casi per tutti. Sto bene e quindi è stato scelto l’isolamento domiciliare, continuerò da casa a seguire quello che potrò seguire”, spiega Zingaretti in un video.
“Anche la mia famiglia sta seguendo i protocolli che si seguono in queste situazioni – aggiunge -. La Asl sta contattando le persone che sono state più vicine al lavoro, per i colloqui e le verifiche del caso. Ho informato il vicepresidente Leodori e il vicesegretario del Pd Orlando, che seguirà tutte le attività politiche”.
“Io ho sempre detto: niente panico, combattiamo. Darò il buon esempio, seguendo alla lettera le disposizioni dei medici e della scienza, tentando di dare una mano lavorando da casa per quello che sarà possibile e combatto come è giusto fare in questo momento, per ciascuno di noi e per tutto il Paese”, conclude il segretario dem.
(ITALPRESS).

L’articolo Zingaretti positivo al coronavirus “Sono a casa e sto bene” proviene da Italpress.