Borse in picchiata, sale lo spread

L’emergenza Coronavirus e il mancato accordo tra Opec e Russia sul petrolio, con il conseguente calo del prezzo del greggio, affondano le Borse europee. A Milano l’indice Ftse Mib sta perdendo più del 10%. In forte perdita anche Francoforte, Londra e Parigi. Sale lo spread Btp-Bund, oltre i 220 punti.

L’articolo Borse in picchiata, sale lo spread proviene da Italpress.