Coronavirus, Ue “E’ tempo di agire per il contenimento”

BRUXELLES (BELGIO) (ITALPRESS) – “Dobbiamo fare tutto lo stretto necessario e attuare misure forti se serve. E’ tempo di agire”. E’ quanto dichiarato da Charles Michel, presidente del Consiglio europeo, al termine del meeting in streaming con i capi di Stato e di governo Ue e Ursula von der Leyen, presidente della Commissione europea. Durante una conferenza stampa, Michel ha delineato le quattro priorita’ emerse durante il dibattito: primo, limitare la diffusione del virus, oltre a specificare che le misure da attuare dovranno basarsi esclusivamente su consulenza scientifica e medica. Secondo, massima priorita’ a dispositivi medici quali mascherine e respiratori. Terzo, promuovere la ricerca al vaccino e alla cura del virus. Infine, monitorare le conseguenze economiche che il virus ha provato.
La presidente von der Leyen ha inoltre specificato che verranno adottate misure preventive e contenitive del virus per ogni singolo stato membro e verranno fornite entro la fine della settimana. “Porteremo avanti gli investimenti per la ricerca, che saranno diretti ai sistemi sanitari e ai ricercatori. Cio’ avro’ la portata di 25 miliardi di euro, che ci assicureremo potranno essere usati rapidamente – prosegue la presidente -. Proporro’ una consulenza questa settimana per fare in modo di garantire i primi 7.5 miliardi gia’ nelle prossime settimane, il cui flusso verra’ seguito da una task force ad hoc”, conclude la von der Leyen.
(ITALPRESS).

L’articolo Coronavirus, Ue “E’ tempo di agire per il contenimento” proviene da Italpress.